Paradiso virtuale degli animali – il ponte dell’arcobaleno –

Paradiso virtuale degli animali

Il ponte dell’Arcobaleno

Spazio dedicato al nostro amico che tante soddisfazioni ci ha regalato

Paolo VI disse : “Un giorno rivedremo i nostri animali nell’eternità di Cristo”, e rivolto ai Medici Veterinari: “Vi esprimiamo il nostro compiacimento per la cura che prestate agli animali, anch’essi creature di Dio, che nella loro muta sofferenza sono un segno dell’universale stigma del peccato e dell’universale attesa della redenzione finale, secondo le misteriose parole dell’apostolo Paolo.”

C’è un posto in Paradiso, chiamato “Ponte dell’Arcobaleno”. Quando un animale muore va al ponte dell’arcobaleno. Ci sono prati e colline per tutti, così che possano correre e giocare insieme.

Il ponte dell arcobaleno - paradiso virtuale degli animali -

C’è tanto cibo, acqua e sole, e tutti sono al caldo e stanno bene.
Quelli che erano vecchi e malati sono ora forti e vigorosi.
Quelli che erano feriti o storpi e quelli che noi abbiamo usato, senza ritegno e rimorso, per i nostri bisogni, sono di nuovo integri e forti.
Tutti sono felici e contenti, tranne che per una piccola cosa:
quelli che sono stati cari a qualcuno, e che hanno dovuto lasciare indietro coloro che hanno amato, ne sentono la mancanza……….
Corrono e giocano insieme, ma un bel giorno uno di essi Improvvisamente si ferma e guarda lontano, verso l’orizzonte.
I suoi occhi lucidi sono attenti, trema per l’impazienza:
tutto ad un tratto si stacca dal gruppo e comincia a correre, volando sul verde prato, sempre più veloce.
Ti ha riconosciuto, e quando finalmente sarete insieme, vi stringerete in un abbraccio pieno di gioia, per non lasciarvi più.
Una pioggia di baci felici bagnerà il tuo viso: le tue mani accarezzeranno di nuovo l’amata testolina e fisserai ancora una volta i suoi occhietti fiduciosi, per tanto tempo lontani dalla tua vita ma mai assenti dal tuo cuore.Allora attraverserete, insieme. Il Ponte dell’Arcobaleno

Per partecipare al progetto “Paradiso virtuale degli animali” è sufficiente inviare la foto del vostro amico in formato JPG – JPEG – GIF – e un messaggio contenente il suo nome la data di nascita, se conosciuta, di morte e una dedica cliccando  << qui.>> 

Attenzione! l’invio della fotografia, al “Paradiso virtuale degli animali” la rende di pubblico dominio ed autorizza esplicitamente thepetsbook alla sua diffusione in rete.

Visita i campi del “Paradiso virtuale degli animali” seleziona la lettera corrispondente al nome per visualizzare gli ospiti.

I campi al momento attivi sono segnati in rosso

  • Campo di sepoltura “A”
  • Campo di sepoltura “B”
  • Campo di sepoltura “C”
  • Campo di sepoltura “D
  • Campo di sepoltura “E”
  • Campo di sepoltura “F”
  • Campo di sepoltura “G”
  • Campo di sepoltura “H”
  • Campo di sepoltura “I”
  • Campo di sepoltura “J”
  • Campo di sepoltura “K”
  • Campo di sepoltura “L
  • Campo di sepoltura “M
  • Campo di sepoltura “N”
  • Campo di sepoltura “O”
  • Campo di sepoltura “P
  • Campo di sepoltura “Q”
  • Campo di sepoltura “R
  • Campo di sepoltura “S”
  • Campo di sepoltura “T”
  • Campo di sepoltura “U”
  • Campo di sepoltura “V”
  • Campo di sepoltura “W”
  • Campo di sepoltura “X”
  • Campo di sepoltura “Y”
  • Campo di sepoltura “Z”